Nodo Via della Chimica Porto Marghera

‘ADEGUAMENTO FERROVIARIO E STRADALE DEL NODO DI VIA DELLA CHIMICA A PORTO MARGHERA
  • Oggetto
    Appalto integrato
  • Anno:
    2023
  • Località:
    Porto Marghera – Venezia
  • Livello sviluppo:
    Progetto Definitivo. Progetto Esecutivo. PSC
  • Committente:
    Brussi Costruzioni. Zara Metalmeccanica. Ecovie.
  • Importo Lavori:
    9,6 Mln €

Nodo di Via della Chimica

E-Farm Ingegneria, con i propri partner, si è aggiudicata la gara di progettazione per: Servizi tecnici di progettazione definitiva ed esecutiva, e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.

Intervento infrastrutturale facente parte dell’investimento denominato ‘Ultimo/Penultimo miglio ferroviario/stradale’.

Adeguamento ferroviario e stradale del Nodo di Via della Chimica, che prevede la realizzazione di un viadotto stradale sovrapassante un binario di raccordo ferroviario e gli svincoli stradali a raso con contestuale eliminazione di due passaggi ferroviari a livello, mediante la costruzione delle spalle, delle pile, e degli impalcati stradali necessari.

Previsti inoltre lo spostamento ed il raddoppio del binario di raccordo base, realizzati quali opere in opzione qualora risultassero disponibili le risorse necessarie.

La soluzione proposta prevedeva migliorie con l’ottimizzazione della posizione delle pile, l’inserimento di una circolazione U-Turn non prevista nel progetto a base gara, miglioramento tipologie rotaie, risoluzione interferenze, aggiornamento progetto illuminotecnico, cantierizzazione senza interruzione viabilità, inserimento nuova rotatoria.

Per il viadotto si è adottata una soluzione a struttura metallica con via di corsa inferiore, con travi laterali parapetto.

Nodo Via della Chimica

PROGETTI

BIM

Collaudo del nuovo ponte Guà

Collaudo del nuovo ponte Guà

Effettuato oggi 12 maggio 2022 il collaudo del nuovo ponte Guà, varato lo scorso 9 marzo. Collaudo eseguito con stazionamento mezzi pesanti.

error: Content is protected !!